Avanti con coerenza, altrimenti parola ai cittadini


Si è tenuta questo pomeriggio la consueta riunione di maggioranza in vista dei prossimi lavori del Consiglio Regionale di questa settimana, una riunione che anticipa la verifica tra le forze politiche prevista nel tardo pomeriggio di domani e sulla quale il Presidente della Regione Pierluigi Marquis ha anticipato “È un momento importante per fare il punto sulla situazione politica e definire il percorso futuro. Per noi che abbiamo intrapreso questa nuova e storica pagina della politica regionale il 10 marzo è un momento importante. Bisogna andare avanti con questo progetto. Abbiamo ottenuto risultati importanti e stiamo lavorando per portarne altri. Se non si riuscisse a continuare insieme si deve ritornare alle urne e chiedere ai cittadini cosa ne pensano”.

Anche per il Capogruppo Antonio Fosson la strada maestra se non si trovasse un punto d’accordo politico restano le elezioni.

“Bisogna fare il punto sulla situazione per capire se ci sono le possibilità di andare avanti con questo progetto nato il 10 marzo scorso e per fare le dovute valutazioni se rilanciarlo con ancora più incisività. Il nostro desiderio è di lavorare perchè questo nuovo percorso per il futuro della Valle d’Aosta si affermi. Ci auguriamo che la coerenza prevalga ma se così non fosse, per rispetto dei cittadini che hanno già cambiato quattro governi in questa legislatura, bisognerà tornare alle urne “.

 

 

Condividi questo articolo